Do-In

 Do In

 

A.I.DI.BIO.-Accademia Italiana Discipline Bionaturali

ti invita a partecipare agli incontri di DO-IN che si terranno a Bari presso la sede di AIDIBIO in Via Enrico Pappacena 22 ( Bari Poggiofranco ).

Gli incontri sono condotti dal M° ALBERTO SCATTARELLI

Gli incontri iniziano a partire da Venerdi 16 NOVEMBRE e si terranno a Venerdi ALTERNI di ogni mese DALLE ORE 19.00 ALLE ORE 20.30

---------------------------------------------------------------

 

L'uomo, così come qualsiasi altro fenomeno materiale o immateriale, è una manifestazione dell'Energia Universale che ha come espressione il risultato della costante trasformazione della Energia Yang (Energia condensata) e di quella Yin (espansa).

Questa Energia si ramifica all'interno del nostro corpo attraverso una vasta rete di canali chiamati Meridiani che attraversa non solo gli organi ed i visceri, ma nutre ogni parte del corpo fisico creando un vero e proprio reticolo energetico che affiora in superficie in corrispondenza di punti somatici ben riconoscibili chiamati Tsubo.

Quando i nostri organi sono ammalati o funzionano in maniera disarmonica, questa struttura energetica si deforma e crea scompensi che sono all'origine delle malattie.

In questa ottica l'Arte del Do-In tende a rendere armonica la circolazione energetica nel corpo attraverso palpazioni, massaggi, martellamenti e stiramenti che vengono effettuati in maniera individuale, senza necessità di sottoporsi ad alcun trattamento esterno.

Alle sue origini, collocabili intorno al VI sec. a.C., il Do-In era una fusione tra aspetto religioso e terapeutico, nel senso che la diagnosi, la prevenzione e la cura si fondevano al concetto di purificazione corporale mediante l'elevazione dello Spirito.

Quando, nel I secolo d.C., in Cina si diffusero i principi dello yoga e del buddhismo, il Do-in perse l'aspetto terapeutico per conservare solo quello religioso, accentuato da una combinazione tra digiuno e meditazione purificante.

Il Do-in è stato introdotto in occidente intorno al XVIII secolo, ma in Italia è arrivato solo alla fine degli anni '70.

Il lavoro è piuttosto semplice e consiste nell'effettuare pressioni sui vari punti del corpo con i polpastrelli delle dita, soprattutto il pollice, per un tempo di circa 5 secondi. La pressione è finalizzata a percepire il punto dolorante senza insistervi, solo individuandolo attraverso la sensazione di fastidio. La pressione coincide con l'espirazione e l'allentamento della pressione con l'inspirazione. 

La pratica del Do-In consiste quindi in tre elementi fondamentali:

  • ​manipolazioni, che hanno lo scopo di distribuire equamente la circolazione energetica riattivando il Ki stagnante o disperdendo quello in eccesso in tutto il corpo;
  • assunzione di Ki dell'Universo, che ha lo scopo di ricaricare l'organismo immettendo in maniera consapevole l'ossigeno attraverso la respirazione;
  • ricanalizzazione dell'Energia nell'Hara che, attraverso lavori di rafforzamento addominale, ha lo scopo di rivitalizzare in nostro cento vitale favorendo l'equilibrio meccanico, visivo psichico e mentale, favorendo la memoria e aumentando l'assimilazione generale, strettamente connessi proprio con l'Hara.
 

In generale una buona pratica del Do-In ha enormi benefici in chi lo pratica in quanto:

  • ​rivitalizza gli organi, rafforza tutte le funzioni vitali e le armonizza;
  • previene le malattie normalizzando la vita degli organi in procinto di indebolirsi o di funzionare in disaccordo con l'equilibrio naturale;
  • diventa auto diagnosi e quindi agisce da medicina preventiva, perché, quando un organo funziona male, le zone, i meridiani e i punti dei meridiani corrispondenti diventano dolenti, informandoci di quanto avviene molto prima che diventi dolente l'organo stesso;
  • consente di mangiare meno perché migliora l'assimilazione;
  • favorisce il raggiungimento di un maggior equilibrio del corpo in generale;
  • contribuisce a normalizzare tutte le funzioni psichiche e spirituali sviluppando la sensibilità, l'intelligenza istintuale, l'empatia, la capacità di dare, di sentire e di comprendere se stessi.

[Fonte: laviadelbenessereblog] 

 


 

Palinsesto Do-In

 

 LUNEDI MARTEDI  MERCOLEDI  GIOVEDI  VENERDI 
.. .. .. .. ..
.. ..  .. .. ..
.. .. .. .. ..
.. .. .. .. ..
..  .. .. .. ..
.. .. .. .. ..
.. .. .. .. ..
.. .. .. .. ..

 

 

Body, mind and soul

Yoga

 

 

Lo Yoga nasce in India più di diecimila anni fa ed è la scienza del giusto vivere. Esso

Read More

Pilates

 

Il metodo Pilates è una ginnastica che insegna ad assumere una corretta postura e a dare maggiore armonia e

Read More

Do-In

  Do In

 

A.I.DI.BIO.-Accademia Italiana Discipline Bionaturali

ti invita a partecipare agli incontri di DO-IN che si terranno a Bari presso

Read More

Za-Zen

  Meditazione

 

A.I.DI.BIO. - Accademia Italiana Discipline Bionaturali

ti invita a partecipare agli incontri di Meditazione Zazen e Overtone Chanting che

Read More
  • 1

Login

Inserisci le tue credenziali d'accesso