Michele Grassi

ISTRUTTORE TAI CHI
INSEGNANTE MEDICINA TRADIZIONALE CINESE
INSEGNANTE TUINA

 

Michele Grassi nasce a Martina Franca (TA) il 15 luglio 196

 

All’età di sei anni  coltiva la passione per le arti marziali, praticando Judo e Ju Jitsu. Accede nelle competizioni a varie finali regionali e nazionali, conseguendo nell’anno 1994 il grado di cintura nera e la licenza federale FILPJK settore  Judo. Nel settembre del 1993 incontra il maestro Gianna Sabatelli e intraprende lo studio del Tai Ji Quan semplificato in 24 posizioni e la forma 42 di spada Tai Ji.

 

L’interesse per gli aspetti interni del Tai Ji Quan lo conducono a studiare la Medicina Tradizionale Cinese, presso l’Istituto Superiore di Medicina Tradizionale Cinese “Villa Giada” in Roma. Nel 1998, sempre con il maestro Gianna Sabatelli, intraprende lo studio del Tai Ji Quan stile Chen.

 

Nel maggio 2005   il direttore scientifico  prof. He Shuhuai, membro dell'Albo degli studiosi insigni della scienza medica cinese pubblicato dal Ministero della Sanità della Repubblica Popolare Cinese, gli consegna il diploma di operatore esperto in M.T.C.

 

Comincia così un rapporto di collaborazione con il prof. He Shuhuai, ai fini della diffusione della  Medicina Tradizionale Cinese.


Contemporaneamente  diviene assistente di Tai Ji Quan del maestro Gianna Sabatelli e   socio fondatore della società sportiva dilettantistica “Il Fiore d’Oro” di Martina Franca, avente come finalità la diffusione del Tai  Ji Quan tradizionale della famiglia Chen.

 

Il Maestro Chen Xiao Wang Rappresentante ufficiale della 19^generazione della Famiglia Chen   lo invita ad approfondire gli studi In Cina presso la  casa di suo figlio Chen Jun.dove svolgerà un lavoro  sul Tai Ji Quan più vicino all’aspetto marziale.

Partecipa costantemente ai seminari e ai corsi di formazione per insegnanti  e  nel 2006 consegue il grado di  insegnante  di primo livello nella “Chen Xiaowang World  Taijiquan Association-Italia”.

La continua ricerca lo spinge , a cercare la forza del Tai Ji Quan ,trovando nel Maestro Gianfranco Pace, uno dei massimi esponenti  in Italia e all’estero, nelle applicazioni delle forze del Tai Ji Quan, aprendo un capitolo essenziale nell’evoluzione della disciplina che lo porta a diventare allievo diretto dello stesso Maestro Pace.

Attualmente conduce dei corsi di Tai Ji Quan a Martina Franca e Taranto ed è impegnato nella realizzazione del progetto di educazione alla salute volto all’insegnamento del Kung Fu di Chenjiagou  a bambini e ragazzi, seguendo il programma dalla ITKA sotto la supervisione del Maestro Gianfranco Pace.

Il 5 agosto 2012  diventa commissario tecnico ITKA

A Novembre 2013 conquista la medaglia d’ Oro ai campionati Mondiali unificati WKA-WTKA

Nella specialità tui shou over 50

Nella forma con armi lunghe

E la medaglia d’Argento nella forma a mani nude

(Fonte: http://www.fioredoro.it/insegnanti.html)

 

Login

Inserisci le tue credenziali d'accesso